Luogo conosciuto per la varietà dei suoi monumenti, tra i più antichi e nominati al mondo, luoghi leggendari che hanno incantato i popoli e meta imperdibile per viaggiatori da ogni parte del pianeta. Qui il clima è tra i migliori d’Europa.

 Dopo la meravigliosa sorpresa del avvistamento dei delfini, che emozione….Continuiamo la nostra navigazione, stiamo incominciando a intravedere le coste della Grecia, rocce chiare immerse in bellissimo e profondo mare blu, facciamo ingresso nella Grecia attraverso il Porto di Pireo, è uno dei più grandi porti del mediterraneo ed uno dei più attivi a livello mondiale, punto cruciale della capitale greca. Arrivati al porto troverete dei taxi privati che con tariffa e orario stabilito vi porteranno ad Atene, che si trova a 10 chilometri dal centro della città, il quale è anche collegato  tramite servizio di autobus e linea metropolitana. Pireo È una città interessante da esplorare, una città proletaria, fatta di vicinati, zone industriali e graziosi sobborghi; una città con musei, chiese e cattedrali, numerosi ristoranti, negozi, e gallerie, eventi mondani e culturali all’aperto durante la stagione estiva, ed un’esuberante vita notturna.

La città che non dorme

Arrivati ad Atene, si possono ammirare i luoghi rilevanti sulla strada per l’imponente Acropoli, uno dei monumenti più fotografati e considerato una delle sette meraviglie del mondo, si può raggiungere il colle dell’Acropoli per godere una spettacolare vista del Partenone, uno dei Templi più belli di tutta l’umanità.

Usato dai turchi come deposito munizioni, colpito da una nave durante l’assedio veneziano di Atene, ricostruito in parte, e conservato in parte nel British Museum di Londra. Qui potete ammirare altri monumenti rinomati come: L’ Arco di Adriano, la statua di Lord Byron (poeta Inglese), Il Tempio di Zeus Olimpio, la piazza della Costituzione, i giardini nazionali. Dopo il percorso si può visitare il pittoresco quartiere di Plaka, nella vecchia Atene. Plaka è la zona più turistica di Atene: tra le sue stradine si celano monumenti, palazzi e chiese bizantine, che si affiancano a negozi e ristoranti, creando un ambiente in cui convivono armoniosamente presente e passato, bellezza e funzionalità, cultura e divertimenti.

 Viaggiando da Atene verso capo Sounion lungo la magnifica strada litoranea, incontrerete alcune tra le più belle ed esclusive località balneari nei dintorni di Atene: Glyfada, Voula, Vouliagmeni, Varkiza, Agia Marina, Fokea, Lagonisi ed Anavissos. È un percorso panoramico e incantevole lungo il bellissimo Golfo Saronico con le sue isole pittoresche; vi sarà difficile resistere alla tentazione di fermarvi per una nuotata nelle acque cristalline del golfo. Oltre alle spiagge, il litorale offre località turistiche esclusive, eccellenti ristoranti, taverne tradizionali, e bellissimi paesaggi di campagna. Durante il percorso è possibile visitare il Tempio  di Poseidone che si erige come vigile sentinella dominante l’Egeo, qui il viaggiatore guarda incantato con meraviglia e rispetto  l’ affascinaste architettura e le pietre lisciate dal tempo e dagli elementi.

 Una decisione difficile vi aspetterà: rimanere tra le grandiose colonne del tempio a godersi il sole che s’inabissa nel mar Egeo, o scendere a far visita alla pittoresca baia alle pendici della collina? Riparati dal vento che costantemente spira dal mare, potrete nuotare sotto l’occhio vigile del dio Poseidone, per poi godervi una deliziosa cena a base di pesce fresco in una delle tradizionali taverne direttamente sulla spiaggia, con il canto del mare e musica Greca in

Pireo dintorni del porto

sottofondo. Ma adesso dobbiamo ripartire continueremo a navigare sul Mar Egeo, ci aspettano ancora altre sorprese, davanti a noi ancora leggenda e bellezza, la bellissima città, che ci accoglie con una gradita sorpresa…..